La grande opera

Sara Porfiri

Ero in una stanza buia, la realtà era lontana dalla mia vista. Dove sono? Chi sono? A un tratto una luce e successivamente il caos: visioni fantastiche riempiono i miei occhi. In uno spazio senza gravità né tempo mi ritrovo. “La Grande Opera” è un viaggio nel misticismo, nella religione e nella natura.