Rosengarten

Federica Bertagnolli

Proseguimento del precedente lavoro documentario dell’artista sul lago di Tovel, prende il nome da una leggenda popolare. Il colore come filo conduttore, grazie all’utilizzo di un rullino particolare, la macchina fotografica permette al fenomeno dell’enrosadira di verificarsi anche durante le ore diurne, quando non dovrebbe esservene traccia, regalando un’immagine sempre nuova della catena montuosa del Catinaccio (Alto Adige).